Tino filtro C53

Distillati, Birra, Industria & Beverage
Filtrazione

Il nuovo tino filtro

Una delle problematiche delle craft brewery è l’impossibilità di avere una costanza nella filtrazione in quanto i batch di produzione sono completamente
diversi sia per quantità che per grado Plato.
In particolare l’altezza della “torta” di trebbie è molto variabile.
L’attuale produzione di birre, in particolare quelle artigianali, ha una variabilità molto ampia, ad esempio da 7°P fino a 20°P ed oltre. È pertanto evidente che un filtro tradizionale risulta non performante al massimo delle sue possibilità, causando un calo della resa, un aumento dei tempi di filtrazione ed infine una diminuzione della qualità.

La soluzione ai problemi di quantità, di carico malto e di qualità è la possibilità di variare la superficie filtrante assecondando le richieste della produzione.
Il nostro nuovo filtro permette questo. Con questo sistema, infatti, l’altezza della torta resta uguale in quanto è la geometria del filtro a variare, grazie ad una parete mobile che scorre su delle guide laterali, permettendo di variare la superficie filtrante, ovvero aumentandola o riducendola a seconda delle necessità e quindi di modificare il volume relativo.

Scheda Tecnica

Scarica la scheda tecnica in PDF per avere tutti dettagli tecnici sul prodotto.